Assicurazione casa: cosa copre e come funziona la garanzia incendio e scoppio

Assicurazione casa: cosa copre e come funziona la garanzia incendio e scoppio

La copertura incendio e scoppio è una delle garanzie dell'assicurazione casa e contempla la protezione dai danni procurati da circostanze fortuite come, appunto, incendi o scoppi causati per esempio da una fuga di gas, un cortocircuito o il malfunzionamento di un elettrodomestico. La polizza casa incendio e scoppio è facoltativa se il proprietario o l'affittuario di un appartamento decide di stipularla per tutelare l'immobile in cui vive oltre che se stesso e la propria famiglia, ma diventa obbligatoria quando si accende un mutuo per l'acquisto di una casa: tutte le banche, infatti, subordinano la concessione del finanziamento alla contestuale sottoscrizione di una assicurazione incendio e scoppio a garanzia del mutuo.

Cosa copre esattamente la polizza incendio e scoppio? Gli eventi coperti sono in genere danni causati da incendio, esplosione a scoppio, crolli, fulmini, fenomeni elettrici e bagnamento, ma ciascuna compagnia può aggiungerne e toglierne altri. Se se verificano questi eventi la compagnia deve risarcire i costi di riparazione o ricostruzione. Occhio però alle esclusioni: il risarcimento può essere negato se si accerta che il danno è stato provocato da disattenzione o incuria dell'assicurato (si pensi ad esempio a un incendio dovuto al mancato spegnimento di una sigaretta oppure alla mancata manutenzione di un elettrodomestico o della caldaia).

Come si stipula un'assicurazione casa incendio e scoppio? Se la sottoscrizione è volontaria, sono buone le regole valide per tutti gli altri tipi di polizza: si valuta il miglior preventivo sulla base delle proprie esigenze e necessità, anche economiche, verificando con estrema attenzione il massimale e le eventuali clausole di franchigia ed esclusione. Se si tratta invece della polizza obbligatoria legata al mutuo, di norma viene proposta dalla stessa banca che ha concesso il finanziamento mediante una compagnia assicurativa convenzionata, ma il mutuatario può rifiutarla liberamente e sceglierne un'altra di suo gradimento. Il premio della polizza mutuo incendio e scoppio, che costa mediamente 50 euro mensili (ma sul costo possono influire numerose variabili), si può pagare in un'unica soluzione o diluendolo nel piano di rimborso del mutuo. Ovviamente, in caso di estimazione anticipata del mutuo, si ha diritto alla restituzione del premio residuo non goduto.

Offerte confrontate

Con il nostro comparatore di polizze auto trovi la migliore assicurazione on line e risparmi fino a 500€. Bastano 3 minuti!

Strumenti di calcolo

  • Assicurazioni auto

    Risparmia fino a 500€ scegliendo una nuova compagnia assicurativa.

  • Prestiti

    Richiedi un prestito fino di importo fino a 60.000€ per le tue spese personali.

  • Conti correnti

    Confronta i conti più convenienti del mercato e metti al sicuro i tuoi risparmi.

  • Adsl

    Confronta 11 operatori e risparmia fino a 400€ sull'ADSL.