Prestiti tra privati: la Lombardia guida la classifica

Prestiti tra privati: la Lombardia guida la classifica

Social lending, crowdfunding e peer to peer sono termini ormai di uso comune che ricorrono sempre più spesso ogni qualvolta ci si trova ad affrontare tutta quella serie di questioni collegate ai finanziamenti. Sarà che a seguito della crisi i vari istituti finanziari hanno adottato un atteggiamento più prudente nella concessione di un credito extra oppure che negli ultimi anni i progressi tecnologi in questo settore si sono fatti più importanti, fatto sta che i prestiti tra privati oggi sono una realtà ormai consolidata.

Secondo quanto riportato qualche giorno fa dal Rapporto italiano sul crowdinvesting 2017, elaborato dal Politecnico di Milano, sarebbe la Lombardia la regione che ha assunto il ruolo di vero e proprio motore per questa nuova forma di concessione di credito nel nostro paese. Entrando più nel dettaglio, stando alle rilevazioni fatte fino a giugno del 2017, negli ultimi 12 mesi sono 43 le imprese (40,6% del totale italiano) che in Lombardia si sono affidate all’equity crowdfunding. Si tratta di una cifra da record, specialmente se si prendono in considerazione i numeri relativi alle altre aree italiane; al secondo posto di questa classifica il Lazio con 12 aziende, seguito dalla Toscana con 8.

In Lombardia però non c’è solamente il numero più altro di destinatari di questi particolari fondi ma proprio qui è stato anche rilevato il maggior numero di investitori di tutta la penisola. Non si tratta solamente di vere e proprie aziende, società immobiliari, holding finanziarie e affini, ma a finanziare nuovi progetti troviamo anche un gran numero di persone fisiche. Proprio su quest’ultimo fronte risulta essere particolarmente interessato lo spaccato geografico evidenziato da questa indagine: 226 residenti in Lombardia, 137 nelle Marche, 103 in Sardegna e 83 in Veneto e Piemonte. Sia per ciò che riguarda l’equity crowdfunding che i prestiti attraverso piattaforme consumer i residenti in Lombardia si aggiudicano tutti i primati.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i migliori prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Strumenti di calcolo

  • Assicurazioni auto

    Risparmia fino a 500€ scegliendo una nuova compagnia assicurativa.

  • Prestiti

    Richiedi un prestito fino di importo fino a 60.000€ per le tue spese personali.

  • Conti correnti

    Confronta i conti più convenienti del mercato e metti al sicuro i tuoi risparmi.

  • Adsl

    Confronta 11 operatori e risparmia fino a 400€ sull'ADSL.