Con il Fondo di Garanzia assegnati oltre 800 milioni ai prestiti per start up

Con il Fondo di Garanzia assegnati oltre 800 milioni ai prestiti per start up

Prosegue con successo l'attività di supporto del Fondo di Garanzia per le PMI: al 30 settembre 2018 si sono contati 2.317 prestiti a start up innovative, per un importo complessivo di 819 milioni di euro. Inoltre, secondo i dati raccolti dal rapporto trimestrale del MISE, 739 start up hanno usufruito di più di un prestito portando il totale a 3.941 operazioni perfezionate.

Ciascuna start up ha ottenuto, in media, credito bancario per 353 mila euro. Il Fondo di Garanzia per le PMI è un fondo pubblico che facilita l'accesso al credito attraverso la concessione di garanzie sui prestiti bancari. Queste garanzie coprono fino all'80% del prestito erogato, per un massimo di 2,5 milioni di euro, e sono concesse gratuitamente. Start up innovative e incubatori certificati godono di un accesso semplificato e diretto al fondo.

Attualmente i prestiti già interamente rimborsati dalle start up costituiscono il 12,5% del totale: per questi finanziamenti, quindi, non è stato necessario richiedere l'attivazione della garanzia. Per il resto il 62,9% delle operazioni risulta in regolare ammortamento (ovvero il rimborso sta procedendo senza intoppi), mentre solo il 3,4% non riesce a restituire il prestito, probabilmente perché in difficoltà economica. Si tratta comunque di una percentuale nettamente inferiore rispetto a quella rilevata (7,4%) per le altre società di capitali nate da poco.

Completano il quadro un 17,7% di linee di credito non perfezionate quasi certamente a causa del parere negativo da parte della banca, o per rinuncia da parte dell’impresa, e un 3,5% di richieste ancora da completare.

La durata media dei prestiti per start up erogati tramite il fondo è di 55,3 mesi, mentre quella più comune, registrata nel 38% dei casi, è di 60 mesi, in linea con il valore medio riferito all'intera popolazione. Ma non mancano linee di credito molto corte (appena tre mesi) o viceversa lunghissime (240 mesi, ossia 20 anni). Si registra comunque una quota considerevole di finanziamenti a breve termine, cioè di durata non superiore ai 18 mesi, il 24,6%.

Per quanto riguarda infine i riferimenti geografici, le maggiori richieste di accesso al Fondo di Garanzia per le PMI arrivano dalle regioni del centro-nord: in testa c’è la Lombardia seguita da Emilia-Romagna, Veneto e Piemonte. Al contrario Puglia, Sardegna, Calabria, Basilicata e Molise occupano cinque delle ultime sei posizioni.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i migliori prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Strumenti di calcolo

  • Assicurazioni auto

    Risparmia fino a 500€ scegliendo una nuova compagnia assicurativa.

  • Prestiti

    Richiedi un prestito fino di importo fino a 60.000€ per le tue spese personali.

  • Conti correnti

    Confronta i conti più convenienti del mercato e metti al sicuro i tuoi risparmi.

  • Adsl

    Confronta 11 operatori e risparmia fino a 400€ sull'ADSL.