• Offerte ADSL >
  • Pagamento modem Vodafone post disdetta: è obbligatorio?

Pagamento modem Vodafone Station post disdetta: è obbligatorio?

Pagamento modem Vodafone Station post disdetta: è obbligatorio?

Le nuove norme introdotte dall’Agcom sulla libertà di scelta del modem per l’accesso a internet da rete fissa stanno trovando applicazione da parte degli operatori, anche se dubbi rimangono per i vecchi contratti ADSL e Fibra. Il pagamento modem Vodafone Station post disdetta, ad esempio, è obbligatorio? La risposta al quesito è di stretta attualità, anche perché legata a filo doppio con l'annuncio di Vodafone sulla rimodulazione di alcune offerte, con aumenti che varieranno da 0,89 a 3,99 euro al mese.

Trattandosi di modifiche unilaterali del contratto, quindi, non mancheranno gli utenti che decideranno di avvalersi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche per il recesso o il cambio operatore senza penali, né costi di disattivazione.

Diverso, però, è il discorso per gli apparati acquistati a rate, come nel caso della Vodafone Station. In base alle attuali norme, infatti, gli utenti dovranno versare la somma rimanente, ma potranno decidere se pagare le eventuali rate residue in un’unica soluzione, o se proseguire con il vecchio metodo di pagamento dilazionato. In ogni caso, la scelta va fatta al momento della richiesta di recesso.

Chi è tenuto al pagamento modem Vodafone Station post disdetta? Qui la situazione si fa più ingarbugliata, in quanto è la stessa Vodafone, attraverso il proprio sito web, ad affermare che la restituzione del modem è obbligatoria per chi ha sottoscritto un’offerta con cessione del dispositivo in conto merce, entro termini ben definiti, ma anche che in caso di mancata restituzione non addebiterà alcun costo al cliente.

Quali sono i termini che obbligano alla restituzione del modem? La Vodafone Station va restituita da chi ha esercitato il diritto di ripensamento, da chi si è trovato nell’impossibilità di attivare la linea per motivi tecnici e da chi ha effettuato il recesso prima dei 24 mesi (24 rinnovi da un mese). In questi casi, quindi, è sempre consigliabile restituire il modem all’operatore o, in alternativa, verificare insieme al servizio clienti quale importo è dovuto in caso di mancata riconsegna.

Offerte confrontate

Con Facile.it puoi confrontare le offerte ADSL degli operatori, scegliere l'offerta più adatta alle tue esigenze e richiedere l'attivazione online.

Strumenti di calcolo

  • Assicurazioni auto

    Risparmia fino a 500€ scegliendo una nuova compagnia assicurativa.

  • Prestiti

    Richiedi un prestito fino di importo fino a 60.000€ per le tue spese personali.

  • Conti correnti

    Confronta i conti più convenienti del mercato e metti al sicuro i tuoi risparmi.

  • Adsl

    Confronta 11 operatori e risparmia fino a 400€ sull'ADSL.