• Offerte ADSL >
  • Agenda digitale: le novità del 2018 per cittadini e imprese

Agenda digitale: le novità del 2018 per cittadini e imprese

Agenda digitale: le novità del 2018 per cittadini e imprese

La crescente diffusione della banda larga e ultralarga, con le moderne reti in Fibra Ottica a fare da traino, sta determinando un profondo cambiamento nell’accesso ai servizi da parte dei cittadini. Nel settore privato, infatti, siamo ormai calati nell’era dello streaming on-demand e della casa intelligente, mentre nel pubblico si iniziano a vedere i primi segnali di un’Agenda Digitale che dovrebbe, poiché il condizionale è d’obbligo visti i rallentamenti del recente passato, migliorare il rapporto con la Pubblica Amministrazione. A tal proposito, il 2018 segnerà un crocevia importante per lo sviluppo dell’Agenda Digitale italiana, chiamata a dare un segnale positivo ai cittadini e alle imprese che attendono da tempo risultati concreti sul fronte della crescita e della semplificazione.

Perché il 2018 sarà così importante? Il motivo risiede nei progressi fatti nell’anno passato, sia sul fronte degli investimenti del Piano Banda Ultralarga, sia per l’avvio dell’atteso Piano Triennale 2017-2019 per l’informatica nella Pubblica Amministrazione. A ciò si sommano la concretizzazione di importanti progetti a livello infrastrutturale, dallo SPID al Fascicolo Sanitario Elettronico, e le riforme del Codice dell’Amministrazione Digitale e il Codice dei Contratti Pubblici.

Nonostante questi progressi però, l’Italia non deve commettere gli errori del passato: in base ai dati DESI 2017, riferiti al 2016, l’Italia occupa la 25esima su 28 paesi europei per crescita digitale. Si tratta però di un rapporto che non tiene conto delle evoluzioni dello scorso anno e soprattutto, spiega l’Osservatorio sull’Agenda Digitale del Politecnico di Milano, già dimostra notevoli miglioramenti di punteggio in tema di connettività e digitalizzazione delle imprese. Lo stesso Osservatorio sarà il garante dell’Agenda Digitale nel 2018, attraverso l’analisi continua dei settori cruciali per il cambiamento che vanno dall’attuazione a livello locale dei progetti nazionali, fino alla determinazione delle offerte digitali ai cittadini e alle imprese attraverso il progressivo addio all’analogico da parte della Pubblica Amministrazione.

Offerte confrontate

Con Facile.it puoi confrontare le offerte ADSL degli operatori, scegliere l'offerta più adatta alle tue esigenze e richiedere l'attivazione online.

Strumenti di calcolo

  • Assicurazioni auto

    Risparmia fino a 500€ scegliendo una nuova compagnia assicurativa.

  • Prestiti

    Richiedi un prestito fino di importo fino a 60.000€ per le tue spese personali.

  • Conti correnti

    Confronta i conti più convenienti del mercato e metti al sicuro i tuoi risparmi.

  • Adsl

    Confronta 11 operatori e risparmia fino a 400€ sull'ADSL.