• Offerte ADSL >
  • AGCOM: la banda larga è un servizio universale

AGCOM: banda larga di almeno 2 Mega è servizio universale

AGCOM: banda larga di almeno 2 Mega è servizio universale

Viviamo in un mondo connesso e restare offline, per l’indisponibilità o l’estrema lentezza delle reti Internet, rappresenta una problematica a livello sociale. È questa, in estrema sintesi, la decisa presa di posizione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che, con la delibera n. 113/16/CONS, ha sancito che la banda larga di almeno 2 Mega è un servizio universale e, come tale, va garantito l’accesso a tutti i cittadini.

Banda larga come acqua, gas e linea telefonica, quindi,  ma su quali basi si poggia questa scelta e perché la soglia dei 2 Mega? Innanzitutto, va precisato che la posizione dell’AGCOM si basa sul diritto comunitario che prevede la possibilità per i singoli paesi membri di inserire la connettività a Internet tra i servizi universali, come peraltro hanno già fatto otto nazioni dell’UE. Una decisione che dovrà passare al vaglio del Ministero per lo Sviluppo Economico, ma che ha già una specifica ben precisa che nasce dall’osservazione dei requisiti minimi della velocità ADSL sul territorio italiano: "Almeno la metà delle famiglie italiane utilizza una velocità di accesso a Internet almeno pari a 2 Mbps - spiega Antonio Nicita, commissario AGCOM - e oltre l'80% delle connessioni a banda larga include una velocità almeno pari a 2 Mbps".

Portare la banda larga ad almeno 2 Mega in tutte le case degli italiani sembra un obiettivo sottostimato, in considerazione della crescente copertura con le reti in Fibra Ottica e degli obiettivi 2020 dell’Agenda Digitale Europea, ma non vanno dimenticate tutte quelle zone del Paese che ancora non sono coperte, o lo sono solo in via teorica, perché isolate o poco convenienti dal punto di vista degli investimenti per gli operatori. Proprio con le aziende di telecomunicazioni, sul fronte della disputa tra investimenti pubblici e privati, dovranno vedersela l’AGCOM e il Ministero per lo Sviluppo Economico prima di poter garantire agli italiani la banda larga di almeno 2 Mega come servizio universale.

Offerte confrontate

Con Facile.it puoi confrontare le offerte ADSL degli operatori, scegliere l'offerta più adatta alle tue esigenze e richiedere l'attivazione online.

Strumenti di calcolo

  • Assicurazioni auto

    Risparmia fino a 500€ scegliendo una nuova compagnia assicurativa.

  • Prestiti

    Richiedi un prestito fino di importo fino a 60.000€ per le tue spese personali.

  • Conti correnti

    Confronta i conti più convenienti del mercato e metti al sicuro i tuoi risparmi.

  • Adsl

    Confronta 11 operatori e risparmia fino a 400€ sull'ADSL.